Category: Report opinioni studenti aa 2009/10 sezioni utilità

Alessandro Abbotto ai Rappresentanti degli Studenti. La visita di accreditamento periodico. Nona edizione della pubblicazione annuale sui numeri che descrivono gli esiti dell principali azioni intraprese dall'ateneo nell'anno di riferimento. Ottava edizione della pubblicazione annuale sui numeri che descrivono gli esiti dell principali azioni intraprese dall'ateneo nell'anno di riferimento.

Rapporto sul Benessere organizzativo e Sintesi dei principali risultati - anno Intervistati a 12 mesi dalla laurea che si trovano nella condizione di occupati sulle seguenti domande:. Viene riportato il questionario dell'indagine sul benessere organizzativoinviato a tutti i dipendenti di Milano-Bicocca a gennaio. Salta al contenuto principale. Futuri studenti Studenti immatricolati Studenti internazionali Dopo la laurea Alumni.

NdV - Relazioni Annuali. Relazione sul funzionamento del sistema di valutazione anno Programma Prof. Maurizio Casiraghi: Annuario statistico Prof. Luigi Fabbris: Internazionalizzazione dell'Ateneo Prof. Paolo Mariani: Benessere organizzativo Tabella riepilogativa formato excel audizioni dicembre per Relazione Annuale Annuario statistico Internazionalizzazione - Relazione finale Strutturazione delle audizioni. Valutazione della Didattica Presentazione dei risultati 'Benessere organizzativo'.

Paolo Mariani - Prof. Alessandro Abbotto : Presentazione Annuario. Annuario Statistico Nona edizione della pubblicazione annuale sui numeri che descrivono gli esiti dell principali azioni intraprese dall'ateneo nell'anno di riferimento.

Annuario Statistico Slides presentate Rapporto sul Benessere Organizzativo Internazionalizzazione - Aggiornamento relazione Annuario Statistico Ottava edizione della pubblicazione annuale sui numeri che descrivono gli esiti dell principali azioni intraprese dall'ateneo nell'anno di riferimento.

Statistical Yearbook AQ REV. Document publishing platform How it works. Enter Remember Me Request new password? Log in using OpenID. Documents Uncategorized. Lauro Mengheri Dott.

Rapporto di riesame inizialeai sensi del D. La Presidente illustra ai membri del consiglio il punto A1. Illustra quindi il punto A1. La Presidente procede quindi alla lettura del punto A2.

Illustra quindi il punto A2. In questo anno accademico abbiamo discusso i risultati della prova di accesso nel consiglio del 27 novembre Questi risultati indicano una scarsa preparazione dei nostri studenti in linea con le indicazioni sul voto di laurea triennale. Tra gli studenti fuori corso si registra una media di CFU acquisiti di 91, 93 e 91 nelle 3 coorti considerate, il che fa presagire un completamento probabile del corso di studi con 2 anni di ritardo.

Anche gli scambi Erasmus placement si attestano su valori di 3 nei 3 anni considerati. Per gli studenti Erasmus in entrata si conferma un valore stabile di 50 studenti nei 3 anni considerati.

Azioni intraprese: Due iniziative di orientamento e alcune iniziative di pubblicizzazione per la presentazione del Corso di studi ai nostri laureati e ai laureati di altri atenei. Promozione di iniziative culturali come convegni, presentazioni e seminari, da pubblicizzare tramite apposita comunicazione sulla bacheca online del CDS volte a promuovere i settori di eccellenza del Corso.

Anche nel caso degli studenti Erasmus il Servizio, per favorire la pubblicizzazione del bando di internazionalizzazione, ha curato la redazione di materiale informativo in italiano ed in inglese ed ha promosso varie iniziative informative. Il CDS ha istituito una commissione di studio nel consiglio del 19 giugno e la riflessione svolta nel consiglio del Su questo punto un chiarimento del pro-rettore alla didattica ha permesso il riconoscimento del diritto degli studenti di poter utilizzare tutti gli appelli di esame previsti come deliberato nel consiglio di CDS del Riteniamo che tale misura possa facilitare lo sviluppo delle carriere degli studenti.

Obiettivo n. Le valutazioni degli insegnamenti non sono in alcun modo associabili a chi le ha fornite. Questi incontri erano specificatamente destinati a presentare i 4 curricula della LM.Category: Documents. Collaborazione di Maria Cristina Gubellini. I docenti del primo ciclo avanzano costantemente richieste di aggiornamento, con una esigente domanda di formazione.

Purtroppo sono cambiati troppo in fretta i testi, le parole, il format delle Indicazioni programmatiche. In alcuni casi sono stati accolti anche docenti che si erano candidati producendo una documentazione convincente delle loro competenze specifiche. Sullo sfondo, tuttavia, sono state considerate le Indicazioni nazionali D. Alcuni sottogruppi, spontaneamente, si sono dati ulteriori appuntamenti di lavoro anche in sedi diverse da quella regionale.

Emergenza Matematica, Lingue e culture, ecc.

DALLE INDICAZIONI AL CURRICOLO

Alcuni gruppi hanno prodotto anche un Cd di accompagnamento al volume e implementato siti dedicati alla disciplina. Gli stessi ordinamenti messi in opera dal ministro Gelmini con il Regolamento di cui al D.

I gruppi di esperti che hanno lavorato ai due testi erano diversi e con poche frequentazioni comuni. Che ci sono. Insomma, ci sono molti margini per arrivare a una revisione concordata delle Indicazioni. Fino a che punto i traguardi di uscita a 11 anni, a 14 anni sono prescrittivi?

Si tratta di un progetto coerente, con un impianto culturale comune. Discipline o aree: questione epistemica o scelta didattica?

Non ci sono percorsi, traguardi, competenze, valutazione, per aree. Un apprendimento sicuro di competenze di base linguistiche, logiche, comunicative, sociali, ermeneutiche, creative richiede la riscoperta delle discipline, del loro valore formativo, anche attraverso un modo intelligente di farle amare ai ragazzi.

Sono competenze che scaturiscono da tutte le discipline del curricolo, soprattutto dalle zone di intersezione tra i diversi campi del sapere. Semmai, le quattro discipline forti dovranno promuovere queste competenze per vocazione, come obiettivo prioritario e strategico, attraverso didattiche adeguate e pertinenti. Indicazioni nazionali del e del Fondamenti valoriali Indicazioni nazionali D. Cerini G. Dominici G.Il Corso di Studi Magistrali BASA ha come compito fondamentale quello di formare personale intellettuale altamente qualificato nell'ambito della ricerca, della conservazione e valorizzazione del patrimonio archeologico e storico-artistico, in grado di essere proficuamente impiegato nello studio, nella catalogazione e nell'elaborazione delle informazioni nel campo della gestione dei Beni Culturali, grazie ad una solida preparazione di taglio specialistico, assicurata dal corso di studi.

Le discipline di tipo storico-critico e metodologico di ricerca costituiscono la base formativa del laureato, mettendolo in grado, al termine degli studi, di svolgere ricerche di alta specializzazione e di intervenire in autonomia nel dibattito critico, ed anche di operare a livello progettuale presso imprese ed enti pubblici, nella gestione, valorizzazione e comunicazione del patrimonio culturale globalmente inteso.

Il Corso si prefigge, inoltre, di fornire un'adeguata formazione per accedere ai corsi di formazione per l'insegnamento della storia dell'arte negli istituti superiori e ai Dottorati di ricerca ed alle diverse Scuole di Specializzazione, che costituiscono un passaggio indispensabile per la carriera direttiva nel Ministero dei Beni Culturali, negli Istituti ed Enti pubblici e privati di Ricerca e alla carriera di ricerca e docenza in ambito Universitario.

Il Corso si prefigge, inoltre, di fornire un'adeguata formazione per accedere ai Dottorati di ricerca ed alle diverse Scuole di Specializzazione, fornendo gli strumenti necessari per accedere a tali corsi post-laureasia a livello nazionale che internazionale. Il Corso di Studio effettua servizio di orientamento, svolto dai docenti tutors, sia prima della immatricolazione che all'inizio dei corsi.

Gli studenti possono rivolgersi ai docenti tutor per linee di indirizzo volte alla migliore fruizione e finalizzazione dei corsi, in particolare per il piano di studi; il dipartimento seleziona con apposito bando studenti tutor laureandi o dottorandi per altre informazioni pratiche. Tutor referente prof. L'Ateneo dispone di un ufficio che fornisce assistenza per lo svolgimento di periodi di formazione all'esterno tirocini e stage. Inoltregrazie alle numerose convenzioni con enti pubblici e privati operanti nei vari settori parchi archeologici, musei, laboratori di ricerca, gallerie d'arte.

Romano cultura comune. Paparella Treccia Devlet fondazionepaparella gmail.

Allarme Covid nelle università: nel 2020-21 a rischio 10mila iscritti

Flaiano" associazione. Associazione Culturale Trifoglio Arte trifoglioarte trifoglioarte. Cooperativa Majambiente info majambiente. Sono inoltre attivi accordi bilaterali specifici con altri atenei europei per lo sviluppo di scambi e ricerche comuni nel settore della valorizzazione del patrimonio culturale archeologico e storico-artistico. Sono stati organizzati numerosi convegni, seminari, conferenze, a livello nazionale ed internazionale, coinvolgendo gli studenti con loro poster e presentazioni.

Il Secondo il report sulle opinioni degli studenti, per gli AA. Gli immatricolati nell'a. Tra i nuovi iscritti all'a. Le lauree triennali di origine sono in prevalenza nel settore dei beni culturali, con 2 da architettura, e qualche elemento eterogeneo. Questo denota l'efficacia e l'attrattiva dei corsi di insegnamento erogati dal Corso di Studio. Sono stati sottoposti a valutazione da parte degli studenti nell'a.

Il punteggio di valutazione medio ottenuto 3. La maggioranza dei gli studenti intervistati si ritiene soddisfatta dal Corso di Studio erogato, con un punteggio di gradimento dell'8.

Decisamente positivo il rapporto con i docenti e il corso di laurea, il carico di studio e la frequenza. Il tasso di occupazione e la retribuzione post lauream sono buoni. Sempre a tre anni dalla laurea, il guadagno mensile netto in media si attesta poco al di sotto della media di Ateneo, che ovviamente tiene conto di settori altamente remunerativi nell'attuale struttura socioeconomica e congiuntura economica sfavorevole.

Andamento coorte totale iscritti 36; secondo il dato coorte parziale gli iscritti sono 29, media esami superati e cfu in proporzione. Laureati nel sono stati 22, di cui 4 in corso4 fuori corso di un anno, 14 oltre; voto finale 4 lodi, 48 sopra il Provenienza: stesso comune 13, altro comune della provincia 15, altra provincia della regione9, altre regioni 4 voto diploma 1 lode, 4fra 80 e 99 23, altri al di sotto.

Totale immatricolati Andamento iscritti per l'ultima coorte completa di dati iscrittiregolari 55, in corso 58, fuori corso ultimo anno 46, abbandoni 13, laureati regolari 5, media anni per titolo 3, E' quindi necessario limitare gli abbandoni e alzare il numero di laureati regolari.

Dal MEP dati al La stessa media dichiara di lavorare, il Ic26 buona performance ma sotto la media, ic26 sopra la media non telematica, ic27 e 28 uguale a tutte le alre univ, di confronto. Indicatori iscritti immatricolati totale70 41 immatricolati Andamento coorte totale iscritti 36 e parziale iscritti 29, media esami superati e cfu in proporzione.

Non si rilevano iscritti residenti all'estero.Tutte queste azioni erano in corso alla fine del Questi elementi consentono alla Corte di formulare raccomandazioni pratiche ed efficienti rispetto ai costi sostenuti. Tutte le pubblicazioni della Corte sono disponibili sul sito Internet eca.

Entrambe le istituzioni hanno accolto con favore la relazione, condividendone le conclusioni. UK — Financial Times: Bloc criticised over high-speed rail strategy. La Corte ha concluso che lo strumento aveva fornito una risposta celere alla crisi. Tutti i progetti umanitari controllati dalla Corte hanno fornito utile sostegno ai rifugiati. Valutano peraltro i motivi per cui gli errori si sono verificati, formulano raccomandazioni per futuri miglioramenti e verificano se e in che modo le raccomandazioni espresse in precedenza siano state messe in pratica.

Una parte significativa della spesa del controllata dalla Corte non era inficiata da errori in misura rilevante. Si riportano di seguito le informazioni essenziali riguardanti il giudizio di audit della Corte sui FES. La Corte ha espresso:. Nella Corte ha stilato due analisi panoramiche. Pur apprezzando gli sforzi profusi dalla Commissione per modernizzare il bilancio UE per il periodo successivo alla Corte segnala anche diversi rischi potenziali, individua una serie di debolezze e propone miglioramenti specifici.

La riunione annuale congiunta della Corte dei conti europea e della commissione per il controllo dei bilanci del Parlamento ha avuto luogo nel febbraio In occasione di queste visite, ha partecipato talvolta anche un evento di Stato ufficiale o a una conferenza ad alto livello. Sono stati compiuti inoltre sforzi supplementari per presentare alcune relazioni speciali della Corte alle pertinenti commissioni parlamentari presso i parlamenti nazionali.

I Membri della Corte hanno un mandato di sei anni, rinnovabile. I Membri della Corte dei conti europea, dopo essere stati designati dai rispettivi governi nazionali, sono nominati dal Consiglio, previa consultazione del Parlamento europeo.

La Corte non ha alcun ruolo nel processo di nomina o designazione dei Membri. Intervento del Presidente della Corte, Klaus-Heiner Lehne, alla riunione annuale del collegio dei Membri della Corte e del collegio dei Commissari, svoltasi nel febbraio a Lussemburgo. Dalla Corte applica indicatori chiave di performance ICP per informare la dirigenza dei progressi compiuti nel conseguimento degli obiettivi della Corte, sostenere il processo decisionale e fornire agli interlocutori della Corte informazioni sulla performance del suo operato.

La Corte ha formulato 10 pareri oltre agli audit selezionati previsti nel programma di lavoro. Inoltre, molti Membri della Corte ne presentano le relazioni annuali al parlamento del proprio Stato membro.

Si tratta di un aumento considerevole rispetto al La Corte.Servizio Servizio Contenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.

Cosa fare? No tax area strutturale e borse di studio per coprire le rette Cosa fare, quindi, per contenere il rischio crollo iscrizioni? Regioni o altri ministeri - ha spiegato lo Svimez - possono fare la loro parte prevedendo ulteriori misure a sostegno dei giovani che intendono intraprendere la carriera universitaria. Non solo in termini di tasse universitarie ma anche di servizi agli studenti, trasporti pubblici, diritto allo studio.

Tassi e Valute Tassi Valute. Tassi e Valute. Fondi e ETF. Certificates Sedex Cert X. Materie Prime Commodities Borse Merci. Materie Prime. Dati Macroeconomici Paesi a confronto. Dati Macroeconomici. Management Gestione aziendale Carriere Formazione. Quotidiani digitali. Palinsesto Podcast Programmi Conduttori. Partner 24 ORE.

La prima pagina di oggi. Archivio Storico 10 anni fa Archivio della Domenica. Link utili. Italia Politica economica. Allarme Svimez: la diminuzione degli immatricolati su scala nazionale potrebbe ammontare a circa 9. Brand connect. Newsletter Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari. Italia Vertice Ue, Conte: "Dobbiamo trovare una sintesi su una risposta robusta". Italia Vertice Ue, Conte: "Ancora in stallo, piu' complicato del previsto".

Gallery Italia Bomba d'acqua su Palermo. Italia Mose, va in scena la prova generale. Italia Marina Militare: la nave scuola Amerigo Vespucci fa tappa a Siracusa per la campagna d'istruzione degli allievi ufficiali.Al fine di permettere l'iscrizione agli studenti che dovranno seguire gli insegnamento per l'a.

Tutti gli studenti possono iscriversi nuovamente ai corsi di interesse relativi all'anno accademico Il Laboratorio prevede una serie di incontri per complessive 20 ore 3 CFU in cui gli studenti affronteranno con i docenti i seguenti temi principali:. Il Laboratorio ha carattere pratico e richiede la partecipazione attiva degli studenti. Le lezioni saranno trasmesse in diretta streaming, ma non registrate e pubblicate sulla piattaforma Moodle.

Saranno comunque pubblicati sulla piattaforma Moodle materiali relativi agli argomenti essenziali affrontati a lezione, al fine di consentire a studenti e studentesse che non possono essere in aula di seguire le lezioni. Testi consigliati e materiali verranno indicati agli studenti tramite la pagina moodle del Laboratorio.

Lupano 30 studentiProf. Mignone 20 studentiProf. Protto 20 studentiProf. I Laboratori dei Proff. Lupano, Mignone, Protto e Viterbo si terranno nel secondo semestre ed inizieranno nella settimana del febbraio. Avvio alla logica Avvio alla logica - archivio. Secondo anno Terzo anno ad esaurimento. Tesi e laurea Proseguire gli studi Orientamento al lavoro Job Placement Esami di stato Equipollenze classi di laurea ai fini concorsuali.

English Unito International students Italian for foreigners Online teaching. Home Corsi di insegnamento Laboratorio di scrittura giuridica. Cancellazione iscritti ai corsi sulla piattaforma del Dipartimento Al fine di permettere l'iscrizione agli studenti che dovranno seguire gli insegnamento per l'a.

\

Gli studenti immatricolati negli a. Questi studenti possono inoltre sostenere la prova da non frequentanti; a tal fine occorre scrivere all'indirizzo smt. Inizio pagina.


thoughts on “Report opinioni studenti aa 2009/10 sezioni utilità”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *